Mare Nordest si arricchisce di una nuova disciplina, il SUP, ospitando la terza Tappa di Coppa Italia Fisurf

Ancora una novità a Mare Nordest 2016. All’interno della manifestazione dedicata al mare in tutte le sue forme e declinazioni in programma alla Stazione Marittima di Trieste dal 13 al 15 maggio 2016 si terrà la 3^ Tappa di Coppa Italia FISURF Long Distance 14 Km. di SUP (Stand Up Paddling), sport in forte espansione che probabilmente dal 2020 entrerà a far parte del circuito olimpico come sport dimostrativo. Sono previsti oltre 100 atleti in gara in tutto il golfo di Trieste fino a Miramare e presenze anche da Slovenia e Austria.

Ancora grandi novità all’edizione 2016 di Mare Nordest. Per la prima volta, la grande manifestazione dedicata al mare in tutte le sue forme e declinazioni giunta alla quinta edizione ospiterà la disciplina del SUP, sport in forte espansione che probabilmente vedrà il suo ingresso, come sport dimostrativo, alle Olimpiadi del 2020. Il 15 maggio, all’interno della manifestazione in programma alla Stazione Marittima di Trieste, avrà luogo il Primo Trofeo Città di Trieste – Mare Nordest, 3^ Tappa di Coppa Italia Fisurf Long Distance 14 Km.

Organizzata da Surf Team Trieste e Mare Nordest, la prova sarà anche valida come classifica del circuito Alpe Adria Sup Race Tour e interesserà l’intero golfo di Trieste fino a Miramare. E’ prevista una forte presenza di atleti da tutta Italia e dalle nazioni contermini e già si registrano le prime iscrizioni. Data la caratura internazionale dell’evento sono attesi oltre 100 atleti in gara e presenze anche da Austria e Slovenia. Gli atleti italiani che provengono da più distante arriveranno da Roma.

Tra gli atleti al via, tra cui alcuni tra i più forti d’Europa, non mancherà il triestino Giorgio Magi, punta di diamante del movimento nella nostra città. Vincitore delle prime due edizioni della Barcolana Fun, Magi – che proviene dal mondo del Windsurf – rientra dopo una lunga assenza. Alle spalle vanta già cinque anni di competizioni ad alto livello nello Stand Up Paddling. Tra le maggiori soddisfazioni, il titolo di Vicecampione Italiano 2014. Magi è responsabile di Zona della FISURF, la Federazione di riferimento, Istruttore e giudice di gara.

Mare Nordest fornirà quindi una ghiotta occasione ai curiosi e agli appassionati per ammirare una prova di altro livello e imparare a conoscere questo nuovo sport e per presentare agli atleti, non solo italiani, ma anche austriaci e sloveni, il fantastico scenario del nostro golfo.

MAGI A TRIESTE TRE ATLETI SI ALLENANO A TRIESTE

Lo Stand Up Paddling (SUP) è una disciplina acquatica non nuovissima, ma che negli ultimi anni ha conosciuto una rapidissima diffusione anche in Italia. Non è raro infatti, anche sulle nostre coste, in particolare a Lignano, Grado e Trieste, nei medesimi specchi d’acqua dove si allenano i canottieri, vedere qualcuno in piedi su di una tavola che, con un remo in mano, scivola tranquillamente sull’acqua. Il SUP rappresenta un nuovo modo di vivere all’aria aperta, di fare sport o anche competizione, ma soprattutto di vivere e percepire il territorio marino, lagunare e lacustre; costituisce un’inedita e inconsueta maniera di riavvicinarsi alla natura nascosta di questi luoghi, una delicata opportunità di percorrere e scivolare in sentieri fuori portata e di rinnovarsi non solo fisicamente. A seconda del luogo, delle intenzioni e dell’esperienza, le applicazioni possibili sono infinite. Dal Cruising, la navigazione divertente per spingersi a esplorare anche sulle lunghe distanze, allo yoga, al Fitness, fino agli scafi adatti al Salvamento e molto altro.