per un mare senza plastica

Letteratura e arte

Sempre con estremo piacere, offriamo ampio spazio alla letteratura presentando al nostro pubblico ogni anno un diverso lavoro a tema Mare con la presenza dell’autore e di giornalisti del settore: tra questi citiamo Come è profondo il mare di Nicolò Carnimeo, Il Manuale del Velista di Renzo Porro, D. Tripcovich & C. Storia ed operazioni dei rimorchiatori del dipartimento salvataggio di Paolo Flegar e Nereo Castelli, PALOMBiRO-pagine dal fondo di Leonardo D’Imporzano, Il Trieste di Enrico Halupca.

Convinti dalla magia dell’incontro delle arti, nel corso del tempo abbiamo poi presentato una rassegna, curata da Marianna Accerboni e da Giorgio Parovel di Lux Art Gallery, di un centinaio tra disegni e acquerelli di Nello Pacchietto ritraenti spazi e acque del nordest, da Pola a Venezia. Abbiamo inoltre allestito una mostra di sculture della visual artist Cinzia Qing Yue, la quale nel realizzarle ha utilizzato rifiuti raccolti durante una delle nostre operazioni di pulizia dei fondali. Oltre a cio’, abbiamo dato spazio a pillole di teatro con “L’ultimo viaggio del Baron Gautsch”, una rappresentazione di Pietro Spirito con Sara Alzetta e musiche di Giulio Centis, per ricordare i tragici fatti occorsi durante l’affondamento del noto piroscafo nel 1914 al largo di Rovigno.

Letteratura